App controllo remoto pc iphone

Puoi scaricare TeamViewer per Windows utilizzando il seguente link.


  • localizzare cellulare di una persona!
  • Remote desktop iPad e iPhone!
  • Controllo remoto iPhone: come controllarlo da PC;

Una volta installato ed avviato si presenterà con una schermata simile alla seguente. Dopo questa configurazione iniziale troverai la schermata del programma.

TeamViewer QuickSupport: Mobile App

Clicca sulla voce Attiva connessioni remote. Clicca su Accetta ed installa ; il browser scaricherà un file MSI da installare sul tuo PC per attivare il controllo remoto.


  1. Cinque applicazioni per controllare il PC da telefono Android | Libero Tecnologia;
  2. come sapere se iphone e rubato.
  3. recuperare messaggi cancellati su iphone 6.
  4. copiare rubrica su iphone;
  5. Ora puoi controllare il PC dal tuo smartphone o tablet! Ti verrà chiesta la password che hai configurato poco prima.

    I cookie sono disabilitati

    Per configurare correttamente le connessioni remote su Windows puoi utilizzare Microsoft Remote Desktop assistant, scaricabile sul tuo PC gratuitamente dal seguente link. Nella finestra che si aprirà metti il segno di spunta alla voce Consenti connessioni remote al computer, poi premi su OK. Il PC è pronto per essere controllato a distanza!

    Poi, basta scaricare da App Store l'omologa per iOS , e il gioco è fatto:. Di tante app per il controllo remoto che abbiamo provato, iTeleport è quella che ci piace di più; affidabile e robusta, consente di accedere a Mac e PC sia attraverso la rete locale che via Internet. Per l'accesso anche quando siete fuori dalla rete locale, invece, dovrete scaricare sul Mac l'app companion gratuita iTeleport per Mac.

    Live Streaming Remote Control for Streamlabs OBS!

    La configurazione è davvero molto semplice: è sufficiente utilizzare le credenziali Gmail, ma se avete problemi trovate delle guide passo passo con tante immagini sul sito ufficiale iTeleport. A differenza di altre, inoltre, funziona col multitouch di Windows 8, supporta il Wake-On-LAN e il multi-monitor, ma soprattutto consente di amministrare anche computer remoti non presidiati tipo il Mac mini collegato alla tv in salotto o un server remoto.

admin